Scrivici

Altri sport

L’Alcamo Pallamano batte Scicli: Adesso la A Bronze è a un passo

handball

L’Alcamo Pallamano ha sconfitto un determinato Scicli Hsc in un primo tempo giocato a ritmo lento e un secondo tempo a un ritmo elevato.
Questo è il riassunto della partita che si è svolta al Nuovo Pala Verga, con Alcamo che ha giocato al di sotto del proprio livello abituale nella prima metà, forse sottovalutando la squadra ospite, che è scesa in campo con una formazione rimaneggiata.
Tiri sbagliati, palle perse in attacco e lacune difensive hanno portato a un punteggio di 6-6, con Alcamo che ha schierato Stellino in porta a causa dell’assenza di Errante, messo a riposo come precauzione per un piccolo problema muscolare. Il giovane portiere dell’Alcamo ha fatto una buona prestazione.
L’Alcamo si è poi lentamente allontanato per chiudere il primo tempo 16-12.
La seconda metà è stata un crescendo di gioco continuo, con la squadra che alla fine ha trovato precisione nell’esecuzione.
Il distacco si è ampliato mentre l’Alcamo ha praticamente chiuso la partita a metà del secondo tempo, mentre lo Scicli ha lasciato il campo con gli applausi dei tifosi alcamesi.
Grandi prestazioni da parte di Eterno, Calamia, Esposito e Saitta nella squadra di casa.
Menzione speciale al giovane portiere Dennis Aurdica, che ha fatto ottime parate nelle fasi finali del match, e a Davide Vaccaro, che ha segnato il suo primo gol della stagione. Per Scicli, Carbone, Ficili e Ballaera si sono distinti.
Il punteggio finale è stato di 40-25 per l’Alcamo, che ora guarda avanti in vista di una partita cruciale contro il Girgenti la prossima domenica. Con una vittoria o anche un pareggio, l’Alcamo si garantirebbe la promozione in A/Bronze.

Clicca qui per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri articoli relativi a Altri sport